SOPRAVVIVERE AD UN ATTACCO NUCLEARE - SOPRAVVIVERE

SOPRAVVIVERE AD UN ATTACCO NUCLEARE



SOPRAVVIVERE

SOPRAVVIVERE

E-mail: sopravvivere@sopravvivere.net

Ti potrebbe interessare anche...

ATTENZIONE
I commenti prima di essere pubblicati dovranno essere approvati dall'amministratore del blog.


12 Commenti

  1. vito scrive:

    voglio costruire un bunker come faccio?

    • SOPRAVVIVERE SOPRAVVIVERE scrive:

      I prezzi per un bunker si aggirano dai 20.000 euro per una stanza fino ad arrivare facilmente oltre il milione di euro per quelli completi di tutto. Comunque se hai un terreno e conosci qualche ingegnere/architetto e una buona ditta di costruzioni edili, forse riesci a cavartela per meno di 20.000. Ricordati però che il bunker dovrà avere un sistema idrico e di areazione isolato dall’esterno, e ovviamente dovrà essere equipaggiato correttamente per restare autonomi per mesi. Cmq dai un’occhiata alla parte finale di questo articolo: http://www.sopravvivere.net/prepper/

  2. Fab scrive:

    Ma non lo sapete?? basta chiudersi in un frigorifero…

  3. Alberto scrive:

    Bella guida….complimenti!

  4. silvio scrive:

    se dovesse succedere, l italia non avrebbe speranze e solo coloro che hanno una minima scorta sopravviveranno anche se sei un potente i soldi li puoi usare per accendere un fuoco …..

  5. Il link al pdf non è funzionante.

    RISPOSTA:
    Grazie per la segnalazione, link aggiornato.

  6. pietropaolo scrive:

    se succede secondo me siamo tutti del GATTO!! E anche se uno avesse la possibilità di avere a portata di mano un pseudo rifugio anche l’esposizione benché minima alle radiazioni produrrebbe comunque anche su persone sanissime l’inizio di qualche malattiaccia che col tempo porterebbe al capolinea…

  7. Dorina scrive:

    Speriamo non succeda ….sarebbe la fine

  8. Dorina scrive:

    Speriamo non succeda ….sarebbe la fine

  9. Dorina scrive:

    Speriamo non succeda ….sarebbe la fine

  10. Dorina scrive:

    Speriamo non succeda ….sarebbe la fine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *